Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

2. Trail Tour Cornetto di confine e Monte Elmo

Partenza dal Bike Hotel Alpenblick ****s sulla pista ciclabile per San Candido, proseguendo lungo la tratta ferroviaria fino a Dobbiaco. Seguendo sempre il simbolo dello Stoneman sul monte Haselsberg, superando la malga Lachwiesenhütte (1.690) fino alla cappella Silvester (1.800) e da lì su una strada militare della prima guerra mondiale a serpentina fino al Cornetto di confine (2.550). Lungo la splendida discesa ogni "passo" è accompagnato dall'inimitabile panorama delle Dolomiti di Sesto con le Tre Cime di Lavaredo sullo sfondo. Il Cornetto di confine si trova al confine con il Tirolo Orientale e offre una imponente vista panoramica a 360° sulle Dolomiti di Sesto e sui ghiacciai austriaci. Si segue il sentiero sull'altopiano girando poi a sinistra su un trail inizialmente scorrevole, con una seconda parte che presenta qualche tornante (ma tecnicamente non è troppo difficile) in direzione della malga San Silvestro; da lì verso piazza San Silvestro e infine in direzione Versciaco, dove con la cabinovia si sale sul Monte Elmo (2040). Da lì inizia la piacevole discesa alla Baita del cacciatore che prosegue fino all'ultimo punto di sosta, Gasthof Waldruhe con vista spettacolare sulla valle e infine al punto di partenza, il Bike-Hotel Alpenblick ****s a Sesto/Moso.

Soste ai rifugi: Gasthof zum Klaus, rifugio Lachwiesenhütte, malga San Silvestro, ristorante Monte Elmo, Baita del cacciatore, Gasthof Waldruhe.