Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

6. A Prato Piazza sul single trail via "Malga Stolla"

Partenza da Sesto/Moso presso il Bike Hotel Alpenblick ****s sulla pista ciclabile per San Candido, proseguendo poi per Dobbiaco (1.210). Da lì girare a sinistra per la Val di Landro in direzione Cortina, su una vecchia traccia ferroviaria leggermente in salita in direzione Cortina, oltrepassando il lago di Dobbiaco (1.260) e il lago di Landro (1.406) con vista sulle Tre Cime fino a Carbonin (1.450) Dopo il villaggio turistico Ploner si prende una strada forestale per ca. 7 km e in un'ora ca. attraverso l'altopiano delle Dolomiti di Braies si arriva a Prato Piazza (2.040). Lungo l'ascesa vi "seguono" l'Hohe Gaisl, le Tre Cime di Lavaredo e il Picco di Vallandro; giunti in cima e dopo una breve sosta alla malga tradizionale Prato Piazza (da fermarsi assolutamente) si prosegue fino all'Hotel Hohe Gaisl, dove si svolta a sinistra sul sentiero escursionistico n. 18 per la malga "Stolla", dove un trail scorrevole S1/S2 vi conduce fino a Brückele. Subito dopo il parcheggio prendere il sentiero escursionistico n. 37 a sinistra sul quale, superando tratti vivaci, arrivate dopo ca. 10 km a Braies di fuori; da lì per ca. 1 km sulla carrozzabile, poi svoltate a destra sul sentiero ciclabile in direzione Villabassa, Dobbiaco per tornare verso il punto di partenza a Sesto/Moso al Bike Hotel Alpenblick ****s.

Suggerimento:
da Prato Piazza una puntata allo Strudelkopf/Monte Specie (2.400): ca 300 m di dislivello con una vista da sogno sulle Dolomiti circostanti

Soste ai rifugi: Gasthof Klaus, Dürensee, Rifugio Picco Vallandro, Rifugio Prato Piazza, Malga Stolla