Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

7. Tour in e-bike alla malga Uwald in Val Casies

Partenza dal Bike Hotel Alpenblick ****s sulla ciclabile per San Candido (1.150); lì sempre sulla ciclabile si segue la Drava fino alla stazione ferroviaria di Dobbiaco (1.210).
Partenza dal Bike Hotel Alpenblick ****s sulla ciclabile per San Candido (1.150); lì sempre sulla ciclabile si segue la Drava fino alla stazione ferroviaria di Dobbiaco (1.210). Oltrepassando la stazione si attraversa la strada principale e si prosegue per ca. 2 km sulla ciclabile in direzione Brunico. Dopo il sottopassaggio ferroviario svoltare a destra in direzione Dobbiaco vecchia e seguendo il simbolo Stoneman procedere nella Valle San Silvestro, fino al rifugio Genziana; da lì avanti fino al primo bivio dove svolterete a sinistra per Franadega (1.600). Proseguire sul sentiero forestale nella Val Casies a Planca di sopra: passando attraverso i masi si prosegue per ca. 400 m fino alla provinciale. Attraversate la provinciale e seguite la strada forestale sull'alto lato della valle. Seguendo la segnaletica si attraversa nuovamente la provinciale nei pressi di San Martino (1277 m) e si prosegue verso il campo sportivo. Ignorate la segnaletica per la ciclabile e seguite la strada secondaria sul lato destro della valle, che conduce direttamente al Rifugio Fondovalle (1465 m). Prima del ponte si svolta a destra (indicazione Uwaldalm) e per qualche centinaio di metri si segue la strada asfaltata fino all'inizio della strada forestale. Alla biforcazione per la malga Pfoi tenere la sinistra e proseguire su un tratto estremamente ripido fino alla malga Uwald (2042). Qui ci si ricompensa immancabilmente con un'abbondante merenda. Per il ritorno si ripercorre la stessa strada fino a Planca di sopra, proseguendo sulla ciclabile oltre il Kohlerhof fino a Planca di sotto. Si prosegue verso l'uscita dalla valle fino a Durna in selva, si oltrepassa il maso Untersinnerhof e si prende la via Castello per Monguelfo. A Monguelfo con la ciclabile passando per Villa Bassa, Dobbiaco, San Candido per tornare al Bike-Hotel Alpenblick ****s a Sesto per la stessa strada.

Soste ai rifugi:
Gasthof Klaus, rifugio Genziana, Kurterhof, Rifugio Fondovalle, malga Uwald