Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

5. Tour in e-bike al rifugio Bonner "Le Alpi in cinemascope, con prima fila in platea"

Partenza dal Bike Hotel Alpenblick ****s sulla ciclabile per San Candido (1.150); lì sempre sulla ciclabile si segue la Drava fino alla stazione ferroviaria di Dobbiaco (1.210).
Partenza dal Bike Hotel Alpenblick ****s sulla ciclabile per San Candido (1.150); lì sempre sulla ciclabile si segue la Drava fino alla stazione ferroviaria di Dobbiaco (1.210). Oltrepassando la stazione si attraversa la strada principale e si prosegue per ca. 2 km sulla ciclabile in direzione Brunico. Dopo il sottopassaggio ferroviario svoltare a destra in direzione Dobbiaco vecchia e seguendo il simbolo Stoneman proseguire nella Valle San Silvestro, fino al rifugio Genziana; da lì proseguire per la prima deviazione dove, superando il "Seiterhof" a Gandelle (1.570), iniziate la salita, a tratti ripida, sul sentiero n. 25 (con buona percorribilità) per il rifugio Bonner (2.350). La vista da sogno ricompensa delle fatiche e quando vi fermate al rifugio Bonner vi sembra di "guardare le Alpi in cinemascope, seduti in prima fila". Il rientro al Bike-Hotel Alpenblick ****s a Sesto avviene lungo la stessa strada. In alternativa si può prendere per Dobbiaco e arrivare a San Candido passando per monte San Candido.

Soste ai rifugi: Gasthof Klaus, rifugio Genziana, Gasthof Seiterhof, rifugio Bonner